Università degli Studi di Pavia - Corsi di laurea in Economia (Scienze Economiche e Aziendali)

Home

Politica economica

Docente:
Bianchi Carluccio
Anno accademico:
2014/2015
Codice corso:
500145
Crediti formativi:
6.9
Decreto Ministeriale:
270/04
Periodo:
II semestre
Lingua di insegnamento:
Italiano
Modalità di verifica:
Prova scritta

Il corso si propone anzitutto di illustrare gli schemi teorici utilizzati dalle scuole di pensiero dominanti per affrontare le principali tematiche di politica economica, insieme alle controversie generate. I modelli analitici esaminati vengono poi impiegati per esaminare i problemi attuali dell'economia italiana, oggetto di ampio dibattito corrente, nonché per comprendere obiettivi e modalità operative di funzionamento della politica monetaria europea.

Programma

- Le varie teorie della politica economica, da quella neoclassica sino alla moderna nuova macroeconomia keynesiana: interventismo versus laissez-faire.

- I principali problemi attuali dell'economia italiana e i modelli teorici necessari a comprenderli ed affrontarli: la crescita reale, la bilancia dei pagamenti ed il corso dei cambi, la finanza pubblica, l'inflazione, la disoccupazione.

- La teoria della crescita neoclassica e post-keynesiana.

- L’Unione Economica e Monetaria Europea e le sue conseguenze di politica economica.

- Obiettivi, strategie e modalità di funzionamento della politica monetaria nell'Unione Monetaria Europea.

Bibliografia

Dispense disponibili online sulla pagina web personale.

G. MANKIW- M. TAYLOR, Macroeconomia, V edizione, Zanichelli, Bologna, 2011 (capitoli 7 e 8).

BANCA CENTRALE EUROPEA, La strategia di politica monetaria dell'Eurosistema, orientata alla stabilità, Bollettino mensile, gennaio 1999, pp. 39-49; I risultati della valutazione svolta dalla BCE sulla sua strategia di politica monetaria, Bollettino mensile, giugno 2003, pp.



Credits: apnetwork.it